Le 10 destinazioni più interessanti che si possono raggiungere dagli aeroporti di Milano

destinazioni aeroporti milano

Linate, Malpensa e Orio al Serio, i tre aeroporti di Milano, hanno servito 42 milioni di passeggeri l’anno scorso.

Tra le destinazioni che possiamo raggiungere direttamente dalla nostra città si trovano tante sorprese, idee e spunti utili per un viaggio fuori dai soliti circuiti.

 

#1 Mombasa, Kenya

Popolazione: circa 2’000’000

Superficie: 294.7 km²

La seconda città più importante del Kenya, dopo la capitale Nairobi, ma la più antica in assoluto, essendo stata fondata nel 900 a.C, addirittura prima di Roma.

Da Mombasa si ha accesso ad alcune tra le spiagge più belle del mondo, ai safari del Serengeti e, se restate sull’aereo della Neos che vi ha portato fin lì, direttamente a Nosy Be, isola e hotspot di biodiversità del Madagascar.

Se decidete di rimanere in città, comunque, sappiate che dal 1961 la temperatura non è mai scesa sotto i 13,6° C.

Raggiungibile da: Milano Malpensa con Neos

 

#2 Muscat, Oman

destinazioni aeroporti milano

Popolazione: 1’560’330

Superficie: 3’797 km2

Il turismo in Oman è in grande ascesa e Muscat è la sua pregiata porta di accesso, una città da le mille e una notte estesa su di un’area sterminata divisa tra città vecchia, Mutrah (antico villaggio di pescatori, oggi sede di un rutilante suq) e Ruwi, il distretto commerciale e amministrativo.

L’Oman è buono per dune bashing, immersioni, spiagge e trekking: però prestate attenzione, perché laggiù è illegale andare in giro con la macchina sporca.

Raggiungibile da: Milano Malpensa con Oman Air

 

#3 Alessandria, Egitto

destinazioni aeroporti milano

Popolazione: 5’172’387

Superficie: 1’900 km2

La leggendaria città egizia sarebbe stata fondata dall’ancor più leggendario Alessandro Magno, ed è sempre riuscita a rimanere un fulcro attraverso le epoche, dall’Egitto Tolemaico fino alle recenti rivoluzioni egiziane, passando dall’Impero Bizantino, dalla Chiesa Ortodossa e da Nasser.

Sede di anfiteatri, obelischi, moschee e sinagoghe, città cosmopolita da sempre, per chi la visita però è d’obbligo non perdersi i lussureggianti giardini del Palazzo di Montazah, costruito nel 1932 ma già assurto a vero e proprio landmark.

Raggiungibile da: Milano Malpensa con Air Cairo e da Orio al Serio con Air Arabia Egypt

 

#4 Varna, Bulgaria

destinazioni aeroporti milanoPopolazione: 473’804

Superficie: 154.2 km²

La fama della perla del Mar Nero è dovuta all’Oro di Varna, il tesoro più antico del mondo, dei gioielli traci di 6’000 anni fa rinvenuti in una necropoli ed esposti al Museo Archeologico insieme a reperti greci, romani e ottomani.

Scelta come capitale europea dei giovani nel 2017, oggi Varna è una delle città più in ascesa d’Europa, base di numerosi festival culturali, dal teatro al cinema fino al folklore.

Nota di colore: dal 1949 al 1956 la città venne denominata Stalin.

Raggiungibile da: Orio al Serio con Wizz Air

 

#5 Baku, Azerbaijan

destinazioni aeroporti milano

Popolazione: 2’795’000

Superficie: 285 km2

Dal Mar Nero ci spostiamo sul Mar Caspio, nella città che con Ekaterinburg e Osaka si sta giocando l’assegnazione dell’EXPO 2025, dedicato alle sinergie nella ricerca scientifica per contrastare i cambiamenti climatici.

Baku mette insieme futuro e passato: il suo centro storico è patrimonio UNESCO, il suo distretto finanziario è costellato di grattacieli avveniristici e il suo porto è un gate fondamentale per collegare Turchia, Iran e Russia, in pratica l’occidente con l’oriente.

La capitale azera ha anche un arcipelago e viene soprannominata “la città dei venti”, per le raffiche che la sferzano in ogni periodo dell’anno.

Raggiungibile da: Milano Malpensa con Azerbaijan Airlines

 

#6 Amman, Giordania

destinazioni aeroporti milano

Popolazione: 4’007’526

Superficie: 1’680 km2

Meta di un recente viaggio di Elon Musk, il Regno di Giordania offre una storia incredibile, oltre ad essere la sede di una delle sette meraviglie del mondo moderno: il sito archeologico di Petra, abitato già da almeno 1000 anni prima di Cristo, a Wadi Musa, 250 km a sud di Amman.

Amman è, al pari di Doha e dietro solo a Dubai, una delle città del mondo arabo che più attirano investimenti stranieri. Come Roma, è stata costruita su sette colli, poi si espansa fino a poggiarsi sui diciannove attuali.

Raggiungibile da: Orio al Serio con Ryanair

 

#7 Sal, Capo Verde

destinazioni aeroporti milano

Popolazione: 25’481

Superficie: 219.8 km2

L’arcipelago di Capo Verde è il luogo più ad ovest dell’Africa, e a sua volta prende il nome dal punto più occidentale dell’Africa continentale, la penisola di Capo Verde in Senegal.

Sal, in particolare, è una delle capitali mondiali del windsurfing, del kitesurfing e di molti altri sport acquatici, oltre ad essere un paradiso terrestre per le sue spiagge e piscine naturali.

Raggiungibile da: Milano Malpensa e Orio al Serio con Air Italy

 

#8 Bacău, Romania

destinazioni aeroporti milano

Popolazione: 196’883

Superficie: 43.19 km2

Polo multietnico, frequentato nei secoli (e tuttora) da ungheresi, tedeschi, russi, ucraini, polacchi ed ebrei, situato ai piedi dei Carpazi e varco per la misteriosa Transilvania, Bacău è un’incantevole cittadina bagnata dal Bistrița, uno degli affluenti del bel Danubio blu.

La città è rimasta intrinsecamente legata al comunismo fino agli ultimi giorni del regime di Ceaușescu, i cui anni al potere hanno lasciato segni indelebili nell’architettura cittadina. Nonostante ciò, Bacău è ricca di cultura e tradizioni ed è sede di una maestosa cattedrale ortodossa, tra le più grandi del mondo.

E’ una destinazione d’obbligo per gli amanti di storia dell’arte: provare per credere alla Biserica Precista, chiesa perfettamente conservata dal 1491.

Raggiungibile da: Orio al Serio con Blue Air

 

#9 Asmara, Eritrea

destinazioni aeroporti milano

Popolazione: 1’258’001

Superficie: 45 km2

Figlia degli architetti più visionari dell’epoca fascista, Asmara è annoverata tra i patrimoni UNESCO proprio per essere il maggior esempio al mondo di architettura modernista. La “Piccola Roma” ospita un cimitero di guerra italiano, il cinema Impero, il bar Zilli, l’Asmara Caffè e soprattutto la stazione di servizio di Fiat Tagliero, probabilmente la costruzione più futurista del pianeta.

Leggi anche: L’Asmarina a Milano

Passeggiando di sera su Harnet Avenue (un tempo Mussolini Avenue, poi Hailé Selassié Avenue, il padre del rastafarianesimo) vi sembrerà di essere in qualche strana città italiana, tra caffè espresso e gelati.

Raggiungibile da: Milano Malpensa con Eritrean Airlines

 

#10 Nanjing, Cina

destinazioni aeroporti milano

Popolazione: 8’335’000

Superficie: 6’587.02 km2

Nanjing è stata la capitale della Cina, nonché una delle città più importanti del mondo, per 1600 anni. Sorge sulle rive dello Yangtze, il Fiume Azzurro, che si sviluppa per 6400 chilometri, dall’Oceano Pacifico agli altopiani del Tibet, nell’heartland asiatico.

Oggi Nanjing incarna sia i fasti del Celeste Impero, sia il miracolo economico cinese: possiede 20 monumenti cardinali delle antiche dinastie, così come alcuni tra i grattacieli più alti del mondo, come la Zifeng Tower (450 metri d’altezza).

Raggiungibile da: Milano Malpensa con Neos

 

E da Linate niente? No, Linate è noiosa.

 

Leggi anche: Milano deve ancora spiccare il volo