10 cose di Milano che non faresti mai gestire a Roma

I TASSISTI NON RAGGIUNGONO L_ACCORDO CON IL CAMPIDOGLIO E SCENDONO SPONTANEAMENTE IN PIAZZA, BLOCCANDO IL CENTRO DI ROMA - Fotografo: benvegnù-guaitoli

A distanza di tempo dai risultati del referendum molti di noi sono ancora sotto shock per il non voto dei milanesi. Come può essere, ci chiediamo, che molti milanesi, per pigrizia o pur di fare un dispetto alla lega, abbiano preferito lasciare gestire da Roma competenze sul nostro territorio che potevano essere gestite da Milano?

10 cose di Milano che non faresti mai gestire a Roma

#1 I mezzi pubblici

A Roma sono proprio mezzi, La metà è rotta oppure senza gomme.

#2 I rifiuti

Sono perfino rifiutati dalla società addetta al recupero.

#3 Le buche delle strade

A Roma ci sono 10.000 buche stradali. Più che strade sembrano un formaggio svizzero.

#4 Il traffico

Se è un caos nella grande Roma, A Milano sarebbe l’Armageddon.

#5 La Settimana della moda

Diventerebbe un mese perché non riescono a fare le cose in tempo.

#6 Il Fuorisalone

Diventerebbe un circo dell’antica Roma.

#7 La nebbia

Dichiarerebbero lo stato di calamità.

#8 Piazza Gae Aulenti

Sarebbe piena di celti che si farebbero fotografare con i turisti.

#9 Il Duomo

Ci metterebbero il Papa.

#10 Milano città stato

La distruggerebbero per gelosia.

#Ps. I gatti
Farebbero m’aò’ invece che miao