Vivaio Awards 2016: via alla votazione per i premi che fanno grande Milano

Dopo il successo dell’edizione 2015, tornano i Vivaio Awards, i premi per chi fa grande Milano, con la serata di premiazione che avrà luogo il prossimo 15 dicembre al Teatro Agorà de La Triennale di Milano.

I Vivaio Awards sono organizzati da Vivaio, associazione no profit che – grazie all’impegno di manager, professionisti, imprenditori e protagonisti della scena milanese – da cinque anni sostiene la partecipazione alla vita comune basata sulla ideazione, la valorizzazione e la condivisione di iniziative di grande impatto sulla comunità.
knam-vivaio-2015

Le nominations selezionate da Vivaio possono essere votate da chi intende Milano come centro d’ispirazione per il resto d’Italia e d’Europa.

VOTA QUI LE NOMINATIONS

expop-2015

Ecco le nomination divise in sei categorie più una sezione speciale.

VOTA QUI LE NOMINATIONS

“MAGNOLIA STELLATA”: PREMIO PER LA NOVITÀ DELL’ANNO
Bagni Misteriosi (Andrée Ruth Shammah): ha riaperto l’ex piscina Caimi, ora Bagni misteriosi
Base Milano (Esterni, Arci, Hfilm, Avanzi): l’Ex Ansaldo trasformato in coworking e incubatore di eventi culturali e start up.
Cantiere M4 (ATM- Marco Granelli): entrano nel vivo i lavori per la linea 4 della metropolitana.
City Life: via ai lavori della torre Libeskind (Daniel Libeskind- CityLife Business & Shopping District)
Elezione del nuovo sindaco (Beppe Sala): dal 19 giugno del 2016 Sala è il nuovo sindaco di Milano.
Finale di Champions League a San Siro (Comune di Milano): dopo 16 anni la finale torna a Milano.
Fondazione Feltrinelli a Porta Volta (Fondazione Feltrinelli): le nuove piramidi in vetro di Herzog.
Frutta a metà mattina alle elementari di Milano (Milano Ristorazione): dal mese di ottobre tutti i 46mila bambini delle elementari di Milano mangiano frutta fresca durante l’intervallo.
Fuoricinema (Cristina Capotondi, Cristiana Mainardi): prima edizione dell’happening di tre giorni dedicato al cinema.
Ripresa lavori alla torre Galfa (Maurice Kanah): dopo anni di abbandono si rimette in sesto la torre di zona Centrale.

“MIMOSA”: PREMIO PER CHI DÀ LUSTRO A MILANO NEL MONDO
Apertura del Mercato Metropolitano a Londra (Andrea Rasca)
Il Birrificio di Lambrate si lancia alla conquista di Berlino (Giampaolo Sangiorgi)
Candidatura Milano come sede delle agenzie UE (Beppe Sala)
Human Technopole (Governo)
Fuorisalone 2016 (Gilda Bojardi)
La Rinascente premiata come miglior mall center del mondo (Sudhitham Chirathivat)
Princi a Londra (Rocco Princi)
Salvataggio del gran Premio di Monza (Angelo Sticchi Damiani, Roberto Maroni)
Smart Cities Against Pollution: a Milano nasce l’alleanza di città internazionali contro l’inquinamento (Air Quality Alliance)
XXI Triennale (Claudio De Albertis)

“GINKO BILOBA”: PREMIO PER LA COSTRUZIONE DEL FUTURO DI MILANO
(PROGETTI CHE SI ATTENDONO O CHE SI SPERANO PER IL FUTURO DI MILANO)

Estensione della linea metropolitana (ATM, Marco Granelli): presentati i nuovi progetti di sviluppo della rete Metropolitana e Suburbana milanese.
Fiera del libro a Milano (Federico Motta): per la prima volta nel 2017 Milano ospita la Fiera del Libro.
Human Technopole (Governo): previsto per il 2017 l’inizio dei lavori per lo Human Technopole, centro dedicato alla medicina predittiva all’interno dell’area Expo.
Milano risolve l’inquinamento atmosferico: perchè Milano diventi città leader nell’abbattimento dell’inquinamento atmosferico (Marco Granelli)
Il Palazzo del Cinema (Lionello Cerri): in arrivo il nuovo Palazzo del Cinema con 10 sale, una sala con servizio ristorante, un caffè letterario, un sushi bar, due arene estive per il cinema all’aperto.
Riqualificazione scali ferroviari (Pierfrancesco Maran): il più grande progetto di rigenerazione urbana a Milano e in Italia.
La riorganizzazione della burocrazia della pubblica amministrazione di Milano (Roberta Cocco)
Referendum per la riapertura dei navigli (Beppe Sala): ai milanesi la decisione sulla riapertura.
Quartiere Smart Scalo Romana (Cristina Tajani): acqua di falda, sensori ambientali e sharing elettrico
Soluzione contro le esondazioni di Lambro e Sevesoper la definitiva messa in sicurezza delle vie d’acqua (Marco Granelli)

“BILLBERGIA”: PREMIO PER L’INIZIATIVA CULTURALE DELL’ANNO
Art for Air: Murales in via Console Flaminio a Lambrate realizzato con vernice antinquinamento (Mariano Pichler, Made in Lambrate)
Concerto della Filarmonica della Scala in Piazza Duomo (Riccardo Chailly- Filippo Del Corno): grande concerto gratuito con Martha Argerich, una delle più grandi pianiste al mondo.
Fuoricinema (Cristina Capotondi, Cristiana Mainardi): prima edizione dell’happening di tre giorni dedicato al cinema.
Installazioni del Fuorisalone 2016 alla Statale (Gianluca Vago): ospita la mostra evento INTERNI OPEN BORDERS che sviluppa il tema del superamento dei confini disciplinari.
Mare Culturale Urbano (Andrea Capaldi, Paolo Aniello, Benedetto Sicca): nuovo centro di produzione artistica nella periferia ovest della città.

Inquilini dello stabile in Via Barrili che si sono autotassati per trasformare il loro palazzo un’opera d’arte
XXI Milano Film Festival (Esterni): XXI edizione del Festival del cinema organizzato da Esterni.
MITO: Migliaia in Duomo a cantare in coro per l’open singing, con la direzione di Michael Gohl (MiTo)
Outside the cube: l’Hangar Bicocca diventa centro d’arte dei migliori street artist del mondo (Hangar Bicocca)
XXI Triennale (Claudio De Albertis): dopo vent’anni torna la grande esposizione internazionale della Triennale di Milano.

“STELLA DI NATALE”: MILANO PREMIA L’ITALIA (L’INIZIATIVA PIÙ VISIONARIA DEL RESTO D’ITALIA)
Areea: Il primo drink del mondo che depura l’organismo dall’inquinamento (Antimo Farid Mir e Jacopo Mele)
Conclusione prima fase della ristrutturazione del Colosseo (Andrea e Diego Della Valle) Roma
Digithon, la maratona delle idee (Associazione Hackathon) Bisceglie (BT)
The Floating Piers, Passerella sul Lago d’Iseo (Christo) Sulzano – Monte Isola (BS)
Imparare facendo: nasce il primo liceo scientifico artigianale d’Italia (Alessandro Mele) Como
La prima Piazza Smart: con il purificatore dell’aria, i sensori che comunicano allo smartphone quando si libera un parcheggio e le mattonelle fotovoltaiche Torino
Ai Pioppi: Il primo luna park al mondo che funziona senza elettricità (Bruno Ferrin) Nervesa di Battaglia (TV)
SEF (Smart Energy Floor), la prima mattonella che produce energia con la pressione dei piedi (Alessio Calcagni e Simone Mastrogiacomo) Cagliari
Warka Water: albero che produce acqua realizzato in Etiopia (Arturo Vittori)
Raduno mondiale di Wikipedia a Esino Lario

“SPIGA DI GRANO”: MILANO PREMIA L’EUROPA (L’INIZIATIVA PIÙ VISIONARIA DEL RESTO D’EUROPA)

Amsterdam: Solaroad, la prima pista solare e ciclabile al mondo.
Brighton: Inaugurazione della “British Airway i360” la torre di osservazione mobile più alta al mondo (162 metri)
Edinburgo: Richiesta della Scozia di staccarsi dalla Gran Bretagna per restare nell’Unione Europea
Finlandia: Progetto di reddito universale di 750 euro esteso a tutti i cittadini
Istanbul: inaugurato il nuovo ponte sul Bosforo, il ponte sospeso più largo al mondo, il più lungo a essere dotato anche di ferrovia e quello con le torri più alte
Londra: la più grande centrale solare galleggiante d’Europa
Germania: Arriva Hydrail, il primo treno a idrogeno e a emissioni zero del mondo
Rotterdam: invenzione della torre mangiasmog. In un giorno può depurare l’aria di un parco cittadino
San Gottardo: inaugurazione del tunnel ferroviario più lungo del mondo
Svizzera: Solar Impulse 2, il primo aereo a energia solare ad aver circumnavigato il pianeta

SEZIONE SPECIALE: VIVAIO PER MILANO (ESPRIMI IL TUO GRADIMENTO SU QUESTI 10 PROGETTI CONCEPITI DA VIVAIO CHE SI SONO REALIZZATI NEL 2016)

Art for Air (murale con vernice antinquinamento realizzato a Lambrate)
Bon – cibo buono che fa bene (realizzazione e diffusione di cibo sano a Milano)
A tavola con i candidati: Sala vs Parisi (video incontri con i candidati sindaco)
Expop V edizione (la vetrina dei progetti visionari)
Milano Città Stato (progetto per dare a Milano un’autonomia simile alle migliori città d’Europa)
Mostra diffusa (la prima mostra dedicata a un artista ospitata in 30 locations di Milano)
Referendum Lab (evento per fare conoscere il referendum costituzionale ai giovani milanesi)
Salviamo il Vivaio Riva (evento e progetto per salvare il Vivaio Riva- concessione in scadenza nel 2017)
Smart Cities Against Pollution (alleanza di 5 città internazionali per sviluppare tecnologie antinquinamento)
Vivaio Awards 2016 (i premi per chi fa grande Milano)

VOTA QUI LE NOMINATIONS

expop-2015-premi

Il Gran Galà di premiazione si terrà il prossimo 15 dicembre, a partire dalle 18, alla Triennale di Milano (Teatro Agorà). Le votazioni restano aperte fino alle 12 del giorno dell’evento.

Il Galà è l’occasione per incontrare tutti coloro che, a vario titolo, sono impegnati nel sostenere l’idea di Milano quale centro propulsore internazionale di innovazione. Intervengono, tra gli altri, in veste di premianti o in nomination, molti personaggi di richiami nei diversi settori della vita sociale di Milano. L’anno scorso a consegnare i premi sono stati: James Bradburne (direttore di Brera), Kris Grove & Kris Reichert (Deejay) Andrea Pezzi (The Outplay), Pietro Martani (founder di Copernico), Caroline Corbetta (curatrice d’arte), Sergio Urbani (segretario di Fondazione Cariplo) che hanno premiato La Balera dell’Ortica,  Expo, Pane Quotidiano, il Vivaio Riva, Lionello Cerri (Anteo), Johnny Kai (straniero a Milano), Selene Biffi (Milanese all’estero).

VOTA QUI LE NOMINATIONS

In attesa dei risultati, riviviamo i best moments dall’edizione dei Vivaio Awards 2015, con questo video: