Il tempo delle donne

"Per accelerare i cambiamenti dobbiamo muoverci insieme". Oggi inizia l'evento che durerà tre giorni intitolato " Il tempo delle donne " alla Triennale di Milano.

Il cuore di una donna è profondo come un oceano pieno di segreti“.

Questa è la celebre citazione tratta da Titanic che immediatamente si sparge sulla bocca di tutti appena si parla di donne.

Ma la donna è molto più di questo.

Si, è vero: è capace di grande emotività, empatia e sentimento, ha un istinto materno molto profondo ed è capace di soffrire, gioire e arrabbiarsi con intensità decisamente fuori dal normale.

Non dimentichiamo, però, che la donna è anche forza, indipendenza e intelligenza.

Tantissime sono state le donne che hanno rivoluzionato il modo di pensare della società, uno status quo principalmente patriarcale che per molti anni ha privato la donna di qualsiasi diritto, ma che, finalmente, ha allentato la sua morsa (perchè la strada, ahimè, è ancora molta da fare per raggiungere la piena parità).

Personaggi come la celeberrima artista Frida Kahlo, le scienziate Margherita Hack, Rita Levi-Montalcini e Samantha Cristoforetti e la poetessa Alda Merini sono tutti donne che hanno sfidato gli stereotipi della società diventando quello che avrebbero sempre voluto essere.

E’ proprio in onore della donna che la Triennale di Milano ha organizzato tre giorni di conferenze, presentazioni e workshop gratuiti a partire da oggi alle ore 10: ” Il Tempo delle Donne “, evento che vuole raccontare il cambiamento sociale e politico della figura femminile.

Condivisione” sarà la parola chiave, in modo da creare un ponte fra i due sessi per dare vita, finalmente, a una coesione armonica: infatti, contrariamente a quanto si potrebbe immaginare, si parlerà moltissimo anche con gli uomini, per avere un confronto e condividere pensieri e idee.

Per l’occasione, saranno presenti personalità dal mondo della musica, dello sport, dell’arte e di molti altri ambiti per comporre – evento dopo evento – un grande racconto aperto allo scambio con il pubblico. Con queste testimonianze, verrà costruito un puzzle composto dai segni del cambiamento che interessano la società di oggi, in chiave leggera, ma molto passionale.

 

SCOPRI l’evento

Vuoi saperne di più?

Registrandoti su Spotlime, l’app che seleziona i migliori eventi di Milano, riceverai un promemoria dell’evento e potrai rimanere sempre aggiornato su questo e tutti gli eventi simili in città. Inoltre, prenotandoti dall’app e partecipando agli eventi, riceverai un vantaggio esclusivo.

SCOPRI l’app

CONDIVIDI
Articolo precedenteQuando Milano era capitale di Roma
Articolo successivoI confini di Milano: estensioni e riduzioni nel corso della storia
Redazione di Spotlime
Spotlime è l'applicazione per scoprire i migliori eventi nelle principali città italiane. Spotlime è semplice e intuitiva: gli eventi presenti sono suddivisi per categorie, per data e vi è anche una mappa che geolocalizza ogni locale. Un team di content editor seleziona quotidianamente i migliori aperitivi, concerti, mostre, discoteche, e non solo. Tramite l’app, gli utenti possono scegliere gli eventi che più rispecchiano i loro gusti, ma anche prenotarsi direttamente e ricevere vantaggi esclusivi (ingresso gratuito, sconti, drink omaggio, saltacoda). I locali e gli organizzatori di eventi possono utilizzare l’app per aumentare la propria visibilità online, farsi conoscere dal pubblico più adatto e aumentare i propri clienti. Al momento è attiva a Milano, Roma, Firenze, Bologna Napoli, Torino, Bari, Catania, Genova, Padova e Palermo.