Telescopi nel parco per la Luna Rossa

Questo venerdì, goditi lo spettacolo gentilmente offerto da Madama Luna e corri al Planetario Civico per l'eclissi lunare più lunga del secolo.

La Luna è stata per secoli al centro delle credenze, dei miti e del folklore dei popoli a noi antecedenti.

E’ collegata a divinità marine, notturne e a spiriti che popolano il mondo onirico: insomma, se si pensa alla Luna, non si può non sognare.

E proprio questo venerdì, il nostro satellite argentato sarà protagonista di un evento astronomico affascinante è unico nell’arco dell’ultimo secolo (e non sto esagerando).

Sto parlando dell’eclissi totale di Luna, fenomeno che tingerà la superficie del satellite visibile dalla Terra di… rosso. Si potrà, quindi, parlare di Luna Rossa.

Sarà l’eclissi lunare più lunga del secolo, ma c’è di più.

Eh sì, perchè oltre a questo spettacolo mozzafiato, si potrà anche osservare l’estrema vicinanza della Luna con Marte, altro fenomeno che ci regalerà uno show fuori dal comune per una notte magica.

Se anche tu vuoi goderti questo cielo speciale, non devi fare altro che recarti al Planetario “Ulrico Hoepli” alle 21 di questa sera armato di telescopio e goderti questa performance stellare scrutando il firmamento.

E, dato che la Luna è sempre stata un riferimento fondamentale per i romantici, se non hai un telescopio sarà l’occasione giusta per chiederlo a qualcuno: magari può nascere qualcosa di più…

SCOPRI L’EVENTO

Vuoi saperne di più?

Registrandoti su Spotlime, l’app che seleziona i migliori eventi di Milano, riceverai un promemoria dell’evento e potrai rimanere sempre aggiornato su questo e tutti gli eventi simili in città. Inoltre, prenotandoti dall’app e partecipando agli eventi, riceverai un vantaggio esclusivo.

SCOPRI L’APP

CONDIVIDI
Articolo precedenteQuali MESTIERI scompariranno da Milano da qui al 2030
Articolo successivoLa storia dell’area di Milano che restò immune dalla PESTE: strega o carbone?
Redazione di Spotlime
Spotlime è l'applicazione per scoprire i migliori eventi nelle principali città italiane. Spotlime è semplice e intuitiva: gli eventi presenti sono suddivisi per categorie, per data e vi è anche una mappa che geolocalizza ogni locale. Un team di content editor seleziona quotidianamente i migliori aperitivi, concerti, mostre, discoteche, e non solo. Tramite l’app, gli utenti possono scegliere gli eventi che più rispecchiano i loro gusti, ma anche prenotarsi direttamente e ricevere vantaggi esclusivi (ingresso gratuito, sconti, drink omaggio, saltacoda). I locali e gli organizzatori di eventi possono utilizzare l’app per aumentare la propria visibilità online, farsi conoscere dal pubblico più adatto e aumentare i propri clienti. Al momento è attiva a Milano, Roma, Firenze, Bologna Napoli, Torino, Bari, Catania, Genova, Padova e Palermo.