Salvador Dalì – La ricerca dell’Immortalità

Questo mercoledì, non perdere il film dedicato al maestro del Surrealismo: "Salvador Dalì - La Ricerca dell'Immortalità".

Se si parla di Surrealismo, uno dei miei artisti preferiti del Novecento (e in assoluta, il più alto rappresentante di questa corrente artistica) è senza dubbio Salvador Dalì.

Questo amore incondizionato per il poliedrico e geniale Dalì è dato principalmente da due fattori.

Il primo è che ciascuna delle sue opere è un capolavoro di atmosfere oniriche, bizzarre e, a tratti, grottesche, che permettono alla mente dei fruitori di volare verso orizzonti mai nemmeno immaginati. Insomma, Dalì è riuscito a trasportare nel mondo reale le percezioni, le visioni e i protagonisti dei suoi sogni.

Secondariamente, trovo sorprendente la capacità dimostrata da Dalì di fare di se stesso un vero e proprio personaggio e punto di riferimento, divenendo così il principale portavoce del Surrealismo in tutte le sue espressioni: arte figurativa, scultorea, cinematografica, fotografica e chi ne ha più ne metta. Grazie a un’immagine minuziosamente costruita, Salvador Dalì è riuscito realmente a diventare immortale: oggi, chiunque conosce la figura baffuta del genio di Figueres.

Se anche tu ami questo eccentrico artista spagnolo, ti consiglio la visione di “Salvador Dalì – La ricerca dell’immortalità”, il film prodotto in occasione dei trent’anni dalla morte dell’artista – avvenuta nel 1989 – che potrai vedere questo mercoledì alle 19.15 al Cinema Ariosto.

Il biglietto costa solo 10 euro, nè più nè meno di una mostra d’arte: con questo ingresso, potrai vederti una meravigliosa storia e godere dei capolavori scaturiti dal genio di Salvador Dalì. Cosa vuoi di più?

SCOPRI L’EVENTO

Vuoi saperne di più?

Registrandoti su Spotlime, l’app che seleziona i migliori eventi di Milano, riceverai un promemoria dell’evento e potrai rimanere sempre aggiornato su questo e tutti gli eventi simili in città. Inoltre, prenotandoti dall’app e partecipando agli eventi, riceverai un vantaggio esclusivo.

SCOPRI L’APP