La Madonna della Misericordia a Palazzo Marino

Natale è (anche) Palazzo Marino che come ogni anno celebra l'arte con capolavori visitabili gratuitamente.

Palazzo Marino espone la Madonna della Misericordia di Piero Della Francesca in Sala Alessi.

Sarà possibile visitarla e – passatemi l’espressione, farle visita –fino all’8 gennaio 2017.

Ritorna dunque puntuale il dono natalizio che ha portato in città capolavori eccezionali, visitabili gratuitamente, per diffondere a macchia d’olio un amore per l’arte che troppo spesso si crede appannaggio di pochi.

In Sala Alessi troverai quindi la pala centrale dell’omonimo polittico conservato al Museo Civico di Sansepolcro, città che diede i natali al grande maestro toscano.

L’opera realizzata da Piero dell Francesca tra il 1445 e il 1462, si configura come “uno dei dipinti più importanti del Rinascimento“, oltre ad essere “un’opera simbolo di questo periodo dell’arte italiana – ha spiegato il curatore Andrea di Lorenzo, conservatore del Museo Poldi Pezzoli di Milano – è una Madonna raffigurata frontalmente, più grande degli altri personaggi a segnalare la sua importanza, con una corona in testa come regina del cielo che apre le braccia e accoglie sotto il manto prezioso foderato di pelliccia i fedeli inginocchiati sotto di lei.

Questi sono probabilmente i membri della confraternita laica di Santa Maria della Misericordia e della famiglia Pichi che hanno commissionato la pala”. Ora sì che è Natale.

SCOPRI l’evento

Vuoi saperne di più?

Registrandoti su Spotlime, l’app che seleziona i migliori eventi di Milano, riceverai un promemoria dell’evento e potrai rimanere sempre aggiornato su questo e tutti gli eventi simili in città. Inoltre, prenotandoti dall’app e partecipando agli eventi, riceverai un vantaggio esclusivo.

SCOPRI l’app

CONDIVIDI
Articolo precedenteMilano fu la prima in Italia e la quarta città in Europa ad avere un semaforo
Articolo successivoXiu Xiu suonano le musiche di Twin Peaks
Redazione di Spotlime
Spotlime è l'applicazione per scoprire i migliori eventi nelle principali città italiane. Spotlime è semplice e intuitiva: gli eventi presenti sono suddivisi per categorie, per data e vi è anche una mappa che geolocalizza ogni locale. Un team di content editor seleziona quotidianamente i migliori aperitivi, concerti, mostre, discoteche, e non solo. Tramite l’app, gli utenti possono scegliere gli eventi che più rispecchiano i loro gusti, ma anche prenotarsi direttamente e ricevere vantaggi esclusivi (ingresso gratuito, sconti, drink omaggio, saltacoda). I locali e gli organizzatori di eventi possono utilizzare l’app per aumentare la propria visibilità online, farsi conoscere dal pubblico più adatto e aumentare i propri clienti. Al momento è attiva a Milano, Roma, Firenze, Bologna Napoli, Torino, Bari, Catania, Genova, Padova e Palermo.