Paul Klee – Alle origini dell’Arte

Se ami l'arte astratta di Paul Klee, sono lieta di informarti che fino al 3 marzo potrai visitare la mostra che il Mudec dedica a questo pittore.

Nel corso della sua vita, Paul Klee ha cercato di esprimere la sua vena artistica in diversi modi.

E’ partito dalla musica, ha testato la poesia e approdando, infine, è approdato alla pittura, modalità espressiva che alla fine ha prediletto su tutte.

Due cose colpiscono dei dipinti di Paul Klee: le sue figure geometriche, tagliate con il coltello, dai contorni dritti e ben definiti da linee nette e i suoi colori intensi, decisi, sgargianti, da bravo astrattista che è.

Una delle fasi più significative della sua produzione artistica è sicuramente quella primitivista, che nel caso di Klee tocca epoche preclassiche dell’arte occidentale, come l’Egitto faraonico, l’arte tardo-antica, paleocristiana e copta dell’Alto Medioevo, e, naturalmente, l’arte africana, oceanica e amerindiana, il tutto rivisto sia in ottica celebrativa sia caricaturale, altro tratto tipico di Klee.

Se anche tu sei interessato a questa particolare fase della produzione artistica di Klee, sono lieta di dirti che, a partire dalle 9.30 di questo mercoledì, al Mudec potrai visitare la mostra “Paul Klee – Alle Origini dell’Arte“, che racoglierà proprio le opere dell’artista rientranti in questo suo periodo figurativo.

Se ami l’arte contemporanea, non puoi lasciartela scappare, anche perchè l’ingresso costa solo 13 euro: hai tempo fino al 3 marzo!

SCOPRI L’EVENTO

Vuoi saperne di più?

Registrandoti su Spotlime, l’app che seleziona i migliori eventi di Milano, riceverai un promemoria dell’evento e potrai rimanere sempre aggiornato su questo e tutti gli eventi simili in città. Inoltre, prenotandoti dall’app e partecipando agli eventi, riceverai un vantaggio esclusivo.

SCOPRI L’APP

CONDIVIDI
Articolo precedente10 progetti usa e getta per aggiudicarsi i bandi CARIPLO
Articolo successivo10 città dove i MILANESI potrebbero essere utili
Redazione di Spotlime
Spotlime è l'applicazione per scoprire i migliori eventi nelle principali città italiane. Spotlime è semplice e intuitiva: gli eventi presenti sono suddivisi per categorie, per data e vi è anche una mappa che geolocalizza ogni locale. Un team di content editor seleziona quotidianamente i migliori aperitivi, concerti, mostre, discoteche, e non solo. Tramite l’app, gli utenti possono scegliere gli eventi che più rispecchiano i loro gusti, ma anche prenotarsi direttamente e ricevere vantaggi esclusivi (ingresso gratuito, sconti, drink omaggio, saltacoda). I locali e gli organizzatori di eventi possono utilizzare l’app per aumentare la propria visibilità online, farsi conoscere dal pubblico più adatto e aumentare i propri clienti. Al momento è attiva a Milano, Roma, Firenze, Bologna Napoli, Torino, Bari, Catania, Genova, Padova e Palermo.