Lunedì tango all’Arci Biko

Hai mai pensato di imparare a ballare il tango?

Quando vivevo a Napoli, a volte per tornare a casa passavo per una piazza in cui, dalle finestre illuminate c’erano coppie di ballerini o aspiranti tali che si cimentavano in sessioni di tango.

Mentre per tutta la strada risuonavano le note di un tango.

Era una scuola e l’insegna non illuminata contribuiva a rendere il quadro ancora più poetico.

Mi sono ripetuta più volte che un giorno avrei suonato al campanello.

E avrei chiesto di poter prendere parte a quelle lezioni, per curiosità, gioco o chissà che.

Il tempo è passato e io non ho mai suonato.

Mi è rimasto sempre quel desiderio nascosto di provare a ballarla, quella danza oscura e così intima che è il tango.

Se anche tu hai voglia di provare a vedere di che si tratta, all’Arci Biko, una volta a settimana, si balla il tango.

Con un piccolo contributo potrai prendere parte alle lezioni e chissà, scoprire che ti piace.

SCOPRI l’evento

Vuoi saperne di più?

Registrandoti su Spotlime, l’app che seleziona i migliori eventi di Milano, riceverai un promemoria dell’evento e potrai rimanere sempre aggiornato su questo e tutti gli eventi simili in città.

Inoltre, prenotandoti dall’app e partecipando agli eventi, riceverai un vantaggio esclusivo.

SCOPRI l’app

CONDIVIDI
Articolo precedenteA Stoccolma e a Londra gli autobus a biogas derivati dalle fogne
Articolo successivoNapoleone voleva Milano capitale
Redazione di Spotlime
Spotlime è l'applicazione per scoprire i migliori eventi nelle principali città italiane. Spotlime è semplice e intuitiva: gli eventi presenti sono suddivisi per categorie, per data e vi è anche una mappa che geolocalizza ogni locale. Un team di content editor seleziona quotidianamente i migliori aperitivi, concerti, mostre, discoteche, e non solo. Tramite l’app, gli utenti possono scegliere gli eventi che più rispecchiano i loro gusti, ma anche prenotarsi direttamente e ricevere vantaggi esclusivi (ingresso gratuito, sconti, drink omaggio, saltacoda). I locali e gli organizzatori di eventi possono utilizzare l’app per aumentare la propria visibilità online, farsi conoscere dal pubblico più adatto e aumentare i propri clienti. Al momento è attiva a Milano, Roma, Firenze, Bologna Napoli, Torino, Bari, Catania, Genova, Padova e Palermo.