Haegue Yang alla Triennale

Haegue Yang approda alla Triennale fino al 4 novembre con "Tightrope Walking and Its Wordless Shadow".

Haegue Yang è una di quelle artiste che lavora per intuizione.

Ma non un’intuizione tipo “epifania”, no, no.

Haegue Yang lavora per intuizione data da studi, confronti ed esperimenti condotti in nome dell’interdisciplinarietà di vari ambiti artistici e non.

Per questo le esposizioni e le istallazioni di Haegue Yang sono sempre particolari, simili più a esperienze che a visite passive di un qualcosa che rimane fine a sè stesso davanti allo spettatore.

Per capire di cosa parlo, basta pensare al nuovo progetto che Haegue Yang ha ideato per la Triennale di Milano e che verrà inaugurato questo venerdì.

Immagina una mostra… diversa. Anzi, un’allestimento. Anzi, una performance.

Anzi… mh… no, nessuna di queste parole rende quello che “Tightrope Walking and Its Wordless Shadow è in grado di essere agli occhi del visitatore… e non solo.

Questo progetto è molto di più.

Ancora una volta, Haegue Yang ha condotto una ricerca spaziale, dinamica e anatomica, immersa in un contesto di musica estemporanea e di visual art.

Quello che Haegue Yang proporrà fino al 4 novembre sarà quello che lei definisce “un’estensione del corpo umano che permette a chi c’è dentro di tornare al movimento primordiale del bambino con il suo sostegno.

I visitatori potranno osservare il movimento di un gigantesco apparato geometrico e architettonico guidato da un figurante e, nel frattempo, improvvisare suoni, canti o parole al microfono e strimpellare qualcosa alla batteria lì presenti.

Ma, ancora una volta, una spiegazione del genere non rende.

Sarà puù semplice se riuscirai a vedere tutto ciò con i tuoi occhi… anzi, a vivere tutto questo: se vuoi comprendere l’intensa ricerca motoria e geometrica di quest’artista sudcoreana, non devi far altro che recarti alla Triennale e goderti questo spettacolo.

L’ingresso costa solo 7 euro e, credimi, per una performance del genere ne vale la pena.

SCOPRI L’EVENTO

Vuoi saperne di più?

Registrandoti su Spotlime, l’app che seleziona i migliori eventi di Milano, riceverai un promemoria dell’evento e potrai rimanere sempre aggiornato su questo e tutti gli eventi simili in città. Inoltre, prenotandoti dall’app e partecipando agli eventi, riceverai un vantaggio esclusivo.

SCOPRI L’APP