Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

28 gennaio. Un poeta cinese all’Officina Coviello di Milano

28/01/2016

28 gennaio @ 18.30 -20.30

Il realismo terminale è una corrente artistica nata a Milano nel 2010 grazie alle intuizioni di Guido Oldani, poeta milanese.

Nella poesia del giovane poeta cinese Xu Lizhi’s, morto suicida a fine 2014, ritroviamo la filosofia e le direttive di questa corrente artistica.

La poesia di Xu, partita da un giornale locale cinese, è arrivata da noi tramite un sito inglese e i “poeti fuoristrada italiani”.

Ne parlano: Guido Oldani, Giuseppe Langella, Giuseppe Masera, Amedeo Anelli. E molti altri poeti e intellettuali della metropoli meneghina. L’attore Roberto Carusi legge le poesie di XU.

Gruppo musicale: I Poeticanti

5 motivi per cui mi piacerebbe andare?

#1. Per conoscere i versi di un giovanissimo poeta cinese.
#2. Per vedere una location milanese privata – l’Officina Coviello – che apre le porte solo in occasioni artistiche importanti.
#3. Perché a coordinare la serata ci sarà il grande poeta Guido Oldani, ideatore del Realismo terminale, nuova corrente poetica nata a Milano.
#4. Per ascoltare l’attore e regista Roberto Carusi declamare i versi di Xu.
#5. Per sentire il suono di un Ukulele, stumento raro e commovente.

5 cose che mi aspetto di trovare

#1. Un aperitivo commovente.
#2. Persone che amano le mie stesse letture e con le quali entrare in empatia.
#3. Commozione
#4. Inclusività
#5. Una serata di pura cultura.

Dettagli

Data:
28/01/2016
Tag Evento:
, ,

Organizzatore

Officina Coviello
Sito web:
ananche@ananche.com

Luogo

Officina Coviello
Via Tadino 20
Milano,MI20139Italia
+ Google Maps
Telefono:
+39 02 89408965
Sito web:
ananche@ananche.com